Registro trattamenti apicoltori hobbisti

Norme e adempimenti che riguardano l'attività dell'apicoltore
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
loryemme10
Larva
Larva
Messaggi: 145
Iscritto il: 18/11/2015, 10:52
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Varese

Registro trattamenti apicoltori hobbisti

Messaggio da loryemme10 »

Buongiorno a tutti!
Un po’ in ritardo mi sveglio a farmi e fare domande circa gli adempimenti in materia di trattamenti.

Non essendo iscritto ad alcuna associazione apistica (forse faccio male) la mia conoscenza delle normative è rallentata, al pari di quella della gente comunque quando cambiamenti a discipline vigenti vengono fatte nei grandi palazzi (ad esclusione forse di quelle modifiche che provocano grande clamore mediatico).

Detto questo, da quanto ho potuto comprendere risulta obbligatorio per coloro che esercitano apicoltura familiare o per autoconsumo, dunque con meno di 10 alveari, la tenuta del registro trattamenti senza obbligo di vidimazione da parte della ASL.

Ad ora ho sempre conservato gli scontrini di acquisto dei prodotti per fare trattamenti ma mai tenuto un registro che recasse data, prodotti, numero lotto ecc.

La cosa che vi chiedo è la seguente: la tenuta del registro in questione è obbligatoria a decorrere da quale anno ? Sicuramente il 2024 è compreso, ma il 2023?


Il D. lgs 134/2022 ha disciplinato la materia in attuazione della normativa UE.

Lo stesso decreto dispone la strutturazione da parte del ministero del manuale operativo. Fino alla pubblicazione dello stesso la disciplina applicata è quella precedente al decreto del 2022.

Il manuale operativo è entrato in vigore il 15/06/2023 con periodo di adeguamento di 180 giorni.

Dunque, all’esito di questa rapidissima rassegna, il registro dei trattamenti per allevamenti familiari a scopo NON commerciale senza obbligo di vidimazione devono essere tenuti, sostanzialmente, da dicembre 2023?

È corretto? A qualcuno risulta diversamente e, in tal caso, saprebbe indicarmi come procedere in modo corretto ?

Grazie a tutti!
Rispondi