Api morte dentro le celle

Come si manifesta, dove, quando ...
Rispondi
Avatar utente
Luca.iorio
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 09/04/2023, 17:28
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Api morte dentro le celle

Messaggio da Luca.iorio »

Ciao a tutti sono un neofita ho deciso di seguire un alveare di mio padre e.
ho notato che non c'è covata fresca (la regina c'è) ma solo opercolata e varie celle hanno le api morte incastrate a metà come se non fossero riuscite ad uscire. Dato che era numerosissimo e stavano costruendo in spessore, cioe non cera quasi piu spazio fra un telaio e laltro, come nucleo, l'ho diviso in due.
Inoltre c'erano una decina di celle reali di cui i tre quarti schiuse. Che faccio??
Avatar utente
BjHorn
Ape bottinatrice
Ape bottinatrice
Messaggi: 759
Iscritto il: 02/05/2015, 17:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Cilento

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da BjHorn »

E' difficile rispondere perchè mancano degli elementi.
Parli di api morte nelle celle, e questo fa pensare a scorte insufficienti, e quindi morte per fame.
C'è la regina che non cova, celle reali, e tantissime api, e questo fa pensare ad una imminente sciamatura. (e quindi scorte adeguate...)
Che costruiscano i telai oltre il bordo del legno è normale, costruiscono a "misura d'ape" cercando di sfruttare tutto lo spazio disponibile, l'importante è inserire i telai nello stesso verso in cui lo hai estratto, altrimenti potrebbero toccare e fare danni.
Dividere il nido senza avere consapevolezza di cosa sta facendo la famiglia può essere un rischio.
Hai spostato la regina o le celle? In che modo hai diviso? (covata/scorte).
Poi ci sarebbe tutta la faccenda dei trattamenti fitosanitari, sono stati fatti? (api morte nelle celle) Quali, quando e come?
In ogni caso, SE la famiglia era forte, e se voleva sciamare, sciamerà comunque visto che ci sono celle opercolate (o forse ha già sciamato...chissà)
Urge un corso per apicoltura, almeno per capire le basi! :eheh:
Avatar utente
Luca.iorio
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 09/04/2023, 17:28
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da Luca.iorio »

Ciao innanzitutto grazie mille delle risposte.
Oggi sono andato a controllare.
1) ho tre arnie in tutto di cui una creata da uno sciame catturato con api giovani ed una regina giovane ( sono tutte piccole come api ) ( posto alcune foto alla fine) ed una famiglia derivante dall'arnia vecchia divisa....che credo sia senza regina anche sa avevo lasciato unacella regina che oggi ho trovato aperta... ma vedo pochissimo movimento davanti all'arnia..
2) l'arnia dello sciame ha la regina ( raccolto 3 settimane fa ) ma non depone
3) l'arnia vecchia ha la regina, grossa, ma non vedo ne covata giovane ne covata opercolata.. vedo tutte le celle riempite di miele.. bho !!
4) i vassoi antivarroa non mostrano ne polline cera vecchia ma solo della polvere di cera chiarissima che non capisco da cosa sia data
5) ho visto molti fuchi belli grossi... ed anche varie celle da fuco..
6) mio padre era seguito da un apicoltore.... alla antica :nonono:
innsomma sono incasinato ben benino e non so da dove inizia a mettere le mani...
Allegati
arnia vecchia (1) re.jpg
arnia vecchia (1) re.jpg (126.17 KiB) Visto 562 volte
sciame 2
sciame 2
arnia sciame resize.jpg (85.94 KiB) Visto 562 volte
arnia  sciame recuperato 1
arnia sciame recuperato 1
nuovo nucleo resize.jpg (109.24 KiB) Visto 562 volte
Ultima modifica di Luca.iorio il 11/04/2023, 18:13, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Luca.iorio
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 09/04/2023, 17:28
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da Luca.iorio »

ecco altre tre foto
Allegati
arnia vecchia (4)re.jpg
arnia vecchia (4)re.jpg (121.47 KiB) Visto 561 volte
arnia vecchia (3)re.jpg
arnia vecchia (3)re.jpg (108.02 KiB) Visto 561 volte
arnia vecchia (2)re.jpg
arnia vecchia (2)re.jpg (115.44 KiB) Visto 561 volte
Avatar utente
Luca.iorio
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 09/04/2023, 17:28
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da Luca.iorio »

queste sono le ultime tre foto della vecchia arnia col suo vassoio antivarroa..
Allegati
vassoio 1.jpg
vassoio 1.jpg (92.11 KiB) Visto 560 volte
arnia vecchia (6)re.jpg
arnia vecchia (6)re.jpg (122.64 KiB) Visto 560 volte
arnia vecchia (5)re.jpg
arnia vecchia (5)re.jpg (118.67 KiB) Visto 560 volte
Avatar utente
Luca.iorio
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 09/04/2023, 17:28
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da Luca.iorio »

mentre questi telai sono il casino che è rimasto quando il tizio mi ha diviso l'arnia :S
l'ultimo telaio è di scorte ed è quello che gli ha asciato nel dividere il nucleo...
Allegati
scorte arnia 2 divisa.jpg
scorte arnia 2 divisa.jpg (113.4 KiB) Visto 559 volte
arnia dvisa (3)re.jpg
arnia dvisa (3)re.jpg (124.18 KiB) Visto 559 volte
arnia dvisa (1)re.jpg
arnia dvisa (1)re.jpg (108.81 KiB) Visto 559 volte
Avatar utente
BjHorn
Ape bottinatrice
Ape bottinatrice
Messaggi: 759
Iscritto il: 02/05/2015, 17:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Cilento

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da BjHorn »

Luca.iorio ha scritto: 11/04/2023, 18:04 Ciao innanzitutto grazie mille delle risposte.
Oggi sono andato a controllare.
1) ho tre arnie in tutto di cui una creata da uno sciame catturato con api giovani ed una regina giovane ( sono tutte piccole come api ) ( posto alcune foto alla fine) ed una famiglia derivante dall'arnia vecchia divisa....che credo sia senza regina anche sa avevo lasciato unacella regina che oggi ho trovato aperta... ma vedo pochissimo movimento davanti all'arnia..
Dunque... Se vedi poco movimento è perchè le bottinatrici sono ritornate nell'arnia da cui le avevi tolte, per cui bisogna contare sulla nuova discendenza.
Se la regina è nata possono passare anche 3 settimane prima che cominci a covare, ammesso che si fecondi. Urge capire se le api che sono in questa arnia hanno scorte sufficienti.
Luca.iorio ha scritto: 11/04/2023, 18:04
2) l'arnia dello sciame ha la regina ( raccolto 3 settimane fa ) ma non depone
Forse era una regina vergine (capita) e ci mette un poco ad andare in produzione.
Luca.iorio ha scritto: 11/04/2023, 18:04
3) l'arnia vecchia ha la regina, grossa, ma non vedo ne covata giovane ne covata opercolata.. vedo tutte le celle riempite di miele.. bho !!
Dalle foto, a me sembra una bella infestazione da varroa che rende la famiglia debole.
Luca.iorio ha scritto: 11/04/2023, 18:04
innsomma sono incasinato ben benino e non so da dove inizia a mettere le mani...
Eh... Trova qualche apicoltore di buona volontà che viene a visitarle per capire che sta succedendo, purtroppo le foto non aiutano molto.
Urge iscriversi ad un corso di apicoltura, mò mò!
Avatar utente
Luca.iorio
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 09/04/2023, 17:28
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da Luca.iorio »

In effetti ho saputo che le api che stanno nascendo e sono morte con la lingua di fuori sono a causa di varroa. ma dato che la regina è ancora vergine e non c'è covata..come mi devo comportare per combatterla?
Telaio trappola?
Strisce anti varroa?
Grazie
Avatar utente
Anbert
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 14
Iscritto il: 10/11/2021, 15:32
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Basso Garda

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da Anbert »

Ciao, se non c'è covata io ne approfitterei per fare un paio di cicli di ossalico gocciolato a distanza di un decina di giorni uno dall'altro che così facendo il problema della varroa lo cominci a tenere sotto controllo.
Avatar utente
Rob
Ape ceraiola
Ape ceraiola
Messaggi: 389
Iscritto il: 27/01/2018, 20:47
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Lavoro
Località: Valcamonica, Brescia, provincia e limitrofe..

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da Rob »

Ciao luca.. :)

da qui è difficile dire, ma se tutte le api che son rimaste son quelle delle foto non cè molta speranza.. ci vorrà tutta la stagione per recuperarle..

le api morte che si vedon è perchè non vi son più "allevatrici", manca il glomere pertanto la covata che vien abbandonata è destinata a morire..
la varroa non è da escludere, ma i fattori dello spopolamento potrebbero esser anche altri.. cè sempre più di un motivo che incide sulla salute delle api..

i glomeri da uno o due telai "non vanno da nessuna parte".. un glomere sano e in forze utili dovrebbe occupare almeno quattro/cinque o sei telai..

secondo me trattare con gocciolati quelle quantità irrisorie di api è rischioso.. si finisce con dare colpi di grazia a famiglie già problematiche..

*per telaio di api si intende un telaio pieno.. telai che presentano una manciata di api sparse non posson esser considerati utili, è la densità di api sul favo che fa la differenza.. andrebbero tolti i telai in eccesso e lasciarne un numero che le api presenti siano in grado di presidiare per intero..
Avatar utente
loryemme10
Larva
Larva
Messaggi: 145
Iscritto il: 18/11/2015, 10:52
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Varese

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da loryemme10 »

Ciao, ti dico la mia..
a vederle così, api morte con lingule estroflesse, mi viene molto da pensare ad una grossa infestazione da varroa..

Non voglio ovviamente trarre conclusioni affrettate, da lontano con solo foto a disposizione è certo complicato valutare la situazione.
Avendo avuto una grande infestazione l’anno scorso posso dire che le immagini erano simili.. certo, se si arriva a quei livelli (se quindi la tua famiglia è in tali condizioni), arriveresti a vedere varroe in giro, sulle api nelle celle ne vedresti, attaccate alle api.

Certo, con così poche api un gocciolato è sicuramente poco adatto, concordo con quanto dice @Rob .

Sè c’è varroa l’alternativa è quella di fare cicli di sublimato..
Avatar utente
Germano
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/05/2021, 9:25
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Api morte dentro le celle

Messaggio da Germano »

Anche io ho lo stesso problema… molte api morte dentro le celle…. Covata scarsissima e molto sparsa…. Ho provato a togliere alcune api morte e sotto ognuna di esse ho sempre trovato una larva biancastra di 7/10mm di lunghezza… ho pensato alla tarma della cera… anche perché ne ho trovate parecchie molto sviluppate nel fondo di recupero dei residui e nel coprifavo…. Non so nemmeno io come procedere….
Nel frattempo ho eliminate i telai poco o pre nulla presidiati da api ed ho ristretto il nucleo alimentando la famiglia con candito…
Qualcuno sa indicarmi qualche consiglio in più????
Grazie per la pazienza.
Rispondi