Galleria melonella - tarma della cera

Le malattie delle api, con approfondimenti su sintomi e diagnosi, terapie e cure
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
Hellè
Uovo
Uovo
Messaggi: 86
Iscritto il: 23/04/2020, 16:18
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Galleria melonella - tarma della cera

Messaggio da Hellè »

Stamattina le mie apette mi han fatto trovare questa tizia morta sul predellino:
galleria-melonella.jpg
galleria-melonella.jpg (50.73 KiB) Visto 1724 volte
Loro le ho viste belle trullere che portano polline.
E' entrata sicuramente dall'ingresso principale (minuscolo 1cm x1) a meno che l'abbiano uccisa prima che entrasse (possibile?)
Ho tutti favi nuovi costruiti da zero da giugno.
Non ho melario (top bar) e non ho telaini da immagazzinare (c'è ancora spazio di costruzione in arnia)
Ho sicuramente covata in corso (portano del gran polline)
Io cosa devo fare per evitare danni ai favi interni?
c'è qualche trattamento? Cosa scegliere?
Sono tentata dalla naftalina.
Sto tranquilla?
Avatar utente
BjHorn
Ape bottinatrice
Ape bottinatrice
Messaggi: 759
Iscritto il: 02/05/2015, 17:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Cilento

Re: Galleria melonella - tarma della cera

Messaggio da BjHorn »

Hellè ha scritto: 08/09/2020, 11:16Sto tranquilla?
SI!

Anche se lo so che non starai tranquilla! :)
Se le api stanno bene e presidiano i favi, non c'è nessun problema, le eventuali larve verranno allontanate.
La tarma fa molti danni ai favi immagazzinati, soprattutto a quelli dove è stata presente la covata.
Avatar utente
Hellè
Uovo
Uovo
Messaggi: 86
Iscritto il: 23/04/2020, 16:18
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Galleria melonella - tarma della cera

Messaggio da Hellè »

Eh sì. Sì.
Fai presto tu che sei pratico.
Io sono newbie e faccio tanto d'occhi ad ogni novità. :oo:

Ci mancava solo che postavate questo in Home:

Goncilio

Ora tutte le comuni lucertole muraiole mi paiono Goncili. :hide:

Ciao bicio, grazie!
Avatar utente
Mugia
Uovo
Uovo
Messaggi: 80
Iscritto il: 17/02/2020, 11:00
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Ticino, Svizzera

Re: Galleria melonella - tarma della cera

Messaggio da Mugia »

Provo a riallacciarmi qui.

Stavo navigando qua e la per la rete e ho trovato che esiste una zanzara che viene utilizzata per evitare il proliferare delle tarme nel cibo; tale Trichogramma_evanescens https://en.wikipedia.org/wiki/Trichogramma_evanescens.
Attirato dalla cosa mi sono chiesto se poteva funzionare per la protezione dei telai e ho trovato questa pagina dove vagamente viene citata: https://www.apicolturaonline.it/vita-it ... iveca.html.

Qualcuno ne sa qualcosa in più? Mi chiedo se non sia più interessante che zolfare tutto o applicare altri sistemi "chimici"...
Avatar utente
Rob
Ape ceraiola
Ape ceraiola
Messaggi: 389
Iscritto il: 27/01/2018, 20:47
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Lavoro
Località: Valcamonica, Brescia, provincia e limitrofe..

Re: Galleria melonella - tarma della cera

Messaggio da Rob »

Ciao a tutti.. :)

dai su, non facciamoci prendere da ogni sorta di banalità..
la tarma della cera è un problema minore e odiernamente sarebbe assurdo mettersi ad allevare zanzare e pseudoscorpioni per combattere una cosa che l ape già fa da sè.. reputo queste notizie curiose, ma ai fini pratici non valgono nulla..

la tarma della cera agisce sui telai non presidiati e stoccati male, odiernamente non costa nulla (davvero) mantenere favi sani e puliti in magazzino, senza doversi imbrigare in questo genere di cose che non sono nè attuabili nè convenienti..

mhà.. ;)
Rispondi