Tecnica pacco d'api

Le nuove tecniche, per migliorare l’allevamento delle api
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
rickypede67
Uovo
Uovo
Messaggi: 96
Iscritto il: 06/03/2013, 16:01
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Tecnica pacco d'api

Messaggio da rickypede67 »

Salve io volevo usare la tecnica del pacco dapi per fare il trattamento antivarroa ma non ho la possibilità di spostare avevo sentito che lasciarle in cantina un paio di giorni perdono l'orientamento qualcuno ne sa qualcosa grazie.
Avatar utente
carnica88
Larva
Larva
Messaggi: 146
Iscritto il: 06/05/2015, 9:43
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Tecnica pacco d'api

Messaggio da carnica88 »

potresti anche tenerle al chiuso e fresco per 2 o 3 gg... considera pero che dovrai trattare contro la varroa tutto l'apiario altrimenti rischi reinfestazioni...
Avatar utente
rickypede67
Uovo
Uovo
Messaggi: 96
Iscritto il: 06/03/2013, 16:01
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Tecnica pacco d'api

Messaggio da rickypede67 »

Ok grazie guarderò se riesco a spostarle visto che prima di 24 giorni le altre non le tratto.
Avatar utente
carnica88
Larva
Larva
Messaggi: 146
Iscritto il: 06/05/2015, 9:43
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Tecnica pacco d'api

Messaggio da carnica88 »

viste le temperature di questi giorni il locale deve essere ben fresco, meglio se i contenitori di polistirolo per nuclei hanno sopra una rete anziche il coperchio
Avatar utente
Betulla
Uovo
Uovo
Messaggi: 99
Iscritto il: 26/03/2015, 15:12
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Tecnica pacco d'api

Messaggio da Betulla »

Scusate la domanda banale ma in cosa consiste la tecnica del pacco d'ape?
Grazie.
Avatar utente
carnica88
Larva
Larva
Messaggi: 146
Iscritto il: 06/05/2015, 9:43
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Tecnica pacco d'api

Messaggio da carnica88 »

puo essere vista come una sciamatura dato che si prelevano 1,5 /1,7 kg di api da un alveare, si porta con loro la regina ingabbiandola e si mettono in nuove arnie. cosicche ti ritrovi famiglie senza covata che possono essere trattate contro la varroa, abbatti spore che col tempo possono trasformarsi in malattie della covata e al contempo puoi rinnovare telaini e favi vecchi. importante è prelevare dal ceppo originario api giovani piu adatte a costruire nuovi fogli cerei. importante è anche nutrire nei primi periodi.
Rispondi
+