La ricerca ha trovato 348 risultati

da Ortega
30/04/2024, 19:57
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Quando andare a melario
Risposte: 4
Visite : 249

Re: Quando andare a melario

A che problemi vado incontro se metto melari troppo presto? La posa del primo melario è sempre stata una scelta difficile. Ci sono molti apicoltori che anticipano la posa del melario per evitare la sciamatura, senza verificare se ci sono scorte nel nido. Capita spesso che le famiglie sono in espans...
da Ortega
22/04/2024, 12:53
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: il freddo non inibisce la sciamatura?
Risposte: 8
Visite : 202

Re: il freddo non inibisce la sciamatura?

Se non avevi famiglie deboli da rinforzare, l’alternativa era di formare uno sciame artificiale dopo aver prelevato i favi dalle famiglie forti.
da Ortega
21/04/2024, 21:16
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: il freddo non inibisce la sciamatura?
Risposte: 8
Visite : 202

Re: il freddo non inibisce la sciamatura?

Prima di un raccolto importante devi effettuare il pareggiamento delle famiglie per evitare che le famiglie forte sciamano (con perdite di produzione) Questa operazione devi attuarla solo su famiglie forti che riempiono completamente il nido, avendo però l’accortezza di non salassarle troppe per non...
da Ortega
21/04/2024, 19:06
Forum: Evitare la sciamatura
Argomento: Riferito alla sciamatura
Risposte: 8
Visite : 3004

Re: Riferito alla sciamatura

Ortega, cosa devo leggere sui favi? Sui favi dell’alveare vedrai se: l’alveare si sta preparando a sciamare, nelle celle reali vedrai delle uova in posizione perfettamente verticali e la sciamatura solitamente avviene nel periodo in cui vengono opercolate le prime celle reali verso l’ottavo giorno ...
da Ortega
21/04/2024, 19:04
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: il freddo non inibisce la sciamatura?
Risposte: 8
Visite : 202

Re: il freddo non inibisce la sciamatura?

No, il freddo non inibisce la sciamatura e non serve distruggere le celle reali, ormai l’alveare è già in febbre sciamatoria e la sciamatura è stata sola rimandata per le cattive condizioni del tempo, in questo stallo le regine vergine che sono pronte ad emergere dalle celle sono tenute prigioniere ...
da Ortega
16/04/2024, 21:11
Forum: Evitare la sciamatura
Argomento: Riferito alla sciamatura
Risposte: 8
Visite : 3004

Re: Riferito alla sciamatura

Prima di decidere su cosa fare quando una famiglia ha costruito celle reali è necessario conoscere cosa sta succedendo dentro l’alveare. In genere sono tre i motivi per cui un alveare costruisce celle reali, quando deve sciamare, quando devono sostituire la madre che è diventata improduttiva o quand...
da Ortega
22/12/2023, 12:28
Forum: Off topic
Argomento: Auguri
Risposte: 8
Visite : 2509

Re: Auguri

Tantissimi auguri fabio :beer: che il Natale possa portarci nelle nostre case armonia, pace e serenità
da Ortega
28/10/2023, 18:19
Forum: Patologie e avversità delle api
Argomento: Arnie vuote con le regine
Risposte: 6
Visite : 304

Re: Arnie vuote con le regine

Due settimane fa ho stretto i nidi del mio slveare su 5 telaini. Le famiglie erano tutte belle e occupavano pienamente il nido, e non ho notato infestazioni di varroa nel cassetto. Oggi dopo due settimane ho trovato due arnie in cui rimanevano solo le regine. Nessun cadavere, riserve di miele e pol...
da Ortega
29/09/2023, 18:42
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: la regine esce dall'arnia
Risposte: 6
Visite : 255

Re: la regine esce dall'arnia

pcliman ha scritto: 29/09/2023, 10:47 Innanzi tutto grazie per la risposta.
l'intero apiario per me è la mia sola arnia ed in questo momento contiene non più di 100/150 apri più la regina.
...
Ho letto bene, 100/150 api più la regina !!! :ooh:
da Ortega
10/09/2023, 21:15
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Nutrizione a prescindere!
Risposte: 20
Visite : 652

Re: Nutrizione a prescindere!

Le api, come ogni essere vivente, necessitano di una buona alimentazione basata su una dieta equilibrata. Da questo dipenderanno le prestazioni e la salute della colonia. È quindi fondamentale sapere che l'alimentazione naturale delle api si basa sul consumo di miele (circa l'80%) e di polline (circ...
da Ortega
18/08/2023, 22:34
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Preparazione sciroppo candito
Risposte: 22
Visite : 837

Re: Preparazione sciroppo candito

La migliore nutrizione è quella fatta con i favi pieni di miele e polline, l’unico inconveniente che non si hanno sempre in magazzino.
da Ortega
17/08/2023, 16:29
Forum: Normative
Argomento: Norme per laboratorio di smielatura
Risposte: 1
Visite : 200

Re: Norme per laboratorio di smielatura

Ti consiglio di consultare il regolamento edilizio, il tecnico comunale responsabile del SUAP e l’Asl del tuo Comune, ognuno ti dirà la sua.
da Ortega
17/08/2023, 16:19
Forum: Presentazioni
Argomento: Buongiorno a tutti
Risposte: 1
Visite : 148

Re: Buongiorno a tutti

Benvenuto nel gruppo :clap:
da Ortega
17/08/2023, 16:13
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Preparazione sciroppo candito
Risposte: 22
Visite : 837

Re: Preparazione sciroppo candito

ciocca956 ha scritto: 16/08/2023, 21:03 Con il limone è difficile eseguire un dosaggio appropriato.
Se vuoi sfruttare l’acido citrico, che si trova in un litro di succo di limone, devi considerare che questo oscilla tra 50 e 60 grammi.
da Ortega
15/08/2023, 11:13
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Preparazione sciroppo candito
Risposte: 22
Visite : 837

Re: Preparazione sciroppo candito

Non uso lo sciroppo.. uso solo candito farei lo sciroppo per preparare il candito.. cercando in rete li trovi tutti a 2,40 almeno più spedizioni lo zucchero lo trovo sotto casa e un flacone basta per 50 kg,, discorso valido fino a quando non raggiungo il minimo per partecipare agli acquisti collett...
da Ortega
12/08/2023, 18:48
Forum: Presentazioni
Argomento: Eccomi
Risposte: 1
Visite : 170

Re: Eccomi

Benvenuto nel gruppo Luciano. :clap:
da Ortega
12/08/2023, 18:44
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Preparazione sciroppo candito
Risposte: 22
Visite : 837

Re: Preparazione sciroppo candito

La preparazione approssimativa dello sciroppo con degli acidi (acido citrico, aceto, succo di limone etc.) per innescare quel meccanismo chimico che si chiama invertasi può accorciare la vita delle api se non si rispettano le dosi. Per non correre rischi si possono usare, per l’inversione dello zuc...
da Ortega
11/08/2023, 22:15
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Preparazione sciroppo candito
Risposte: 22
Visite : 837

Re: Preparazione sciroppo candito

Le dosi consigliate da un chimico apicoltore sono 3 grammi di acido citrico, per ogni kg di candito, da inserire durante la fase d’impasto e 0.3 g per ogni kg di zucchero quando si prepara lo sciroppo.
da Ortega
05/07/2023, 6:31
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Marcatura regina
Risposte: 16
Visite : 319

Re: Marcatura regina

Ermanno ha scritto: 04/07/2023, 20:39 Quindi tutte le regine nate da agosto a fine anno è come se avessero l età di usura di una nata alla primavera successiva? È questo il ragionamento? :idea: :humm:
:clap:
da Ortega
04/07/2023, 22:11
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Marcatura regina
Risposte: 16
Visite : 319

Re: Marcatura regina

Cioè quali sono le differenze? In altre parole le regine che iniziano l’attività all’inizio della stagione apistica e l’esercitano con intensità per tutto il periodo estivo-autunnale :nono2: non possono essere considerate, come anzianità, alla stessa stregua di quelle che hanno iniziato l’attività ...