paulownia vs acacia

Le nuove tecniche, per migliorare l’allevamento delle api
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
Gillo75
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/09/2019, 16:25
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

paulownia vs acacia

Messaggio da Gillo75 »

Ciao a tutti, ho intenzione di piantare della paulownia nel mio ettaro ,2 o 3 piante vicino alle mie 10 arnie.. volevo sapere se dalla prox stagione in poi, tempo permettendo , smielando l'acacia potrebbe modificare in meglio o in peggio il gusto del mio miele, grazie.. :oo:

Avatar utente
Hertz
Larva
Larva
Messaggi: 141
Iscritto il: 27/01/2017, 14:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: paulownia vs acacia

Messaggio da Hertz »

prima esperienza per quel che mi riguarda, fresca fresca, con sta piogia ho "finito" il giro di questa mandata, postazione prestatami con un bel mix tra acacia "di fosso" e paulownia da legno (che causa normali pratiche culturali, è la prima volta che la vedono fiorita).
Fioritura:
-la paulownia è iniziata prima dell'acacia (non fa testo è la prima volta in zona e pure per me che ci porto le apine quindi boh) circa una settimana prima
-l'acacia in quella zona è finita settimana scorsa
-la paulownia ha piante sfiorite e altre con i fiori appena schiusi (ma da ieri ci sta piovendo sopra quindi boh, io i melari li ho gia tolti, qualcosa ho lasciato ma ci conto... nulla)
Deduco per quanto sia possibile con un'esperienza di solo un anno che la paulownia abbia uan fioritura più lunga (scalare è il termine più corretto) dell'acacia (quindi più a rischio di sporcarsi)

Miele:
-gusto: per me migliora MOLTO rispetto alla sola acacia, ma sono gusti personali, mi verrebbe da dirti che l'ho trovata sempre delicato ma NON insipidino come l'acacia pura, ha un retrogusto fresco, ma non sono capace di spiegare i sapori etc
-PRO: oltre al gusto che però è soggettivo, cristallizza a quanto pare abbastanza rapidamente!!! rimane di colore chiaro (giallognolo) altro vantaggio secondo me, è che se ti salta l'acacia come almeno qui sembra diventare una prassi ti salva capra e cavoli con un millefiori molto buono (se ti fai fare i test appositi e risulta esclusivamente acacia e paolownia credo si possa scrivere anche solo queste due piante invece che millefiori, credo), certo non è acacia pura, nel mio caso è paulownia sporcata di acacia a dire il vero ahahahah
-CONTRO: ...siamo sempre li, ti sporca l'acacia in modo molto evidente, c'è poco da fare, con la paulownia in zona, l'acacia NON la fai questa è l'idea che mi sono fatto io eh, ma è più facile salti l'acacia che la paulownia su almeno pari estensioni di ettari (una fioritura concentrata in un tempo molto più ridotto è intuibile come sia più a rischio, senza approfondire poi la biologia delle singole specie vegetali).

Rispondi