creazione nuovo nucleo

Non esistono domande imbarazzanti, bensì risposte imbarazzanti
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
gdp1968
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 14
Iscritto il: 30/10/2017, 12:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

creazione nuovo nucleo

Messaggio da gdp1968 » 02/07/2018, 12:02

Ho un alveare che non ha prodotto miele (per colpa mia è sciamato ad aprile): ora, dopo averlo fatto riprendere numericamente, avevo intenzione di utilizzarlo per creare un nuovo nucleo verso fine luglio.
La domanda è questa: se smezzo la famiglia, la parte senza regina, ma ovviamente con telaino con covata fresca, riuscirebbe a produrla?
grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi.

Giuseppe

Avatar utente
old
Larva
Larva
Messaggi: 118
Iscritto il: 13/01/2017, 20:36
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: creazione nuovo nucleo

Messaggio da old » 02/07/2018, 23:17

Mi par di capire che l’apiario sia costituito da una sola famiglia.
1) Dividerle in Aprile con alcune celle di buona qualità per parte sarebbe stato meglio.
2) Una regina sarebbe sicuramente fecondata ed inizierebbe a deporre in Settembre!
3) Anche comperando una regina feconda si rischia di andare in inverno con due famiglie deboli.
Se di arnie, invece, ce ne sono tante disposte a rinforzare i due nuclei è possibile, iniziando però immediatamente.

Avatar utente
Cadicalo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: 22/05/2018, 18:43
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Lavoro

Re: creazione nuovo nucleo

Messaggio da Cadicalo » 03/07/2018, 7:32

ciao,
io per il terzo anno in questo periodo faccio il terzo e ultimo giro di nulcei; considera che li faccio sotto la melata, in modo che la regina ( comprata feconda ), appena liberata, possa produrre un sacco di covata. Io faccio così: 1 telaio di miele e polline, 1 telaio di covata opercolata e corona di miele, e infine uno di covata giovane non opercolata con relativa corona di miele...... poi settimanalmente aggiungo un telaio costruito fino ad arrivare ai 6 canonici per riempire il nulceo..... salvo qualche caso di morte invernale, che è normale, mai avuto problemi a farli adesso..... Devi però seguirli bene, perchè se non cè melata, devi nutrire.....
Partendo da una famiglia puoi spaccare la famiglia a metà, ma sempre con regina feconda..... alla peggio inverni la famiglia stringendola nelle casse con i diaframmi

Rispondi