millefiori

Non esistono domande imbarazzanti, bensì risposte imbarazzanti
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
gdp1968
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 15
Iscritto il: 30/10/2017, 12:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

millefiori

Messaggio da gdp1968 » 04/06/2018, 15:33

E' il mio primo anno ed ho 1 alveare, in buona salute, a nord-ovest di Milano: mediamente quanto millefiori potrei fare da qui a fine luglio?

grazie
Giuseppe

Avatar utente
old
Larva
Larva
Messaggi: 121
Iscritto il: 13/01/2017, 20:36
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: millefiori

Messaggio da old » 04/06/2018, 20:25

Se il clima è clemente ti auguro un paio di melari: 20-25 Kg.
I melari li toglierei non dopo la metà di Luglio. Auguri

Avatar utente
gdp1968
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 15
Iscritto il: 30/10/2017, 12:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: millefiori

Messaggio da gdp1968 » 05/06/2018, 16:26

grazie per la tua risposta anche se mi accontenterei di una decina di kg.
ciao

Avatar utente
Burian
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 20/09/2017, 15:54
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Prealpi Lombarde

Re: millefiori

Messaggio da Burian » 09/06/2018, 23:22

Ciao scusate se mi intrometto ma cosa è il millefiori inteso come millefiori dopo acacia e tutto il resto? Io ho inserito i melari sull'acacia, ora sta fiorendo il rovo e il trifoglio, tra un po arriveranno tiglio e castagno, se tolgo i melari a metà luglio cosa avrò ottenuto? Un millefiori oppure una porcheria? Non riesco a capire, in rete dividono i mieli monoflora e poi parlano di millefiori primaverile ed estivo.

Avatar utente
LucaRN
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 337
Iscritto il: 28/10/2015, 1:30
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Rimini
Età: 32
Contatta:

Re: millefiori

Messaggio da LucaRN » 14/06/2018, 8:06

Il millefiori è un miele che per parametri organolettici ed analisi pollinica non presenta una rispondenza particolare ai vari mieli monoflora che si possono produrre in Italia (ne abbiamo più di trenta!). Se non ti è chiaro quello che ho appena scritto fammi sapere che provo a spiegarmi meglio.

Quanto alla tua domanda, non mi sentirei mai di dire che un qualsiasi millefiori è una porcheria, anzi ogni millefiori è una vera e propria fotografia del territorio perché "fotografa" le varie fioriture presenti in quel determinato periodo ed in quel preciso anno.
Sta a noi valorizzare e saper raccontare il lavoro che c'è dietro (il nostro e quello delle api), e magari far assaggiare il miele. Che non sempre può piacere a tutti, ma è normale!

Ognuno ha i suoi gusti ed esiste un tipo di miele per ogni occasione, per questo credo che il concetto di mieli cattivi non esista, semmai possono esistere mieli difettosi (generalmente a causa di scorrette pratiche dell'apicoltore).
Pur'io vorrei la pace:
— diceva l'Ape a un Grillo —
ch'er lavoro tranquillo
me soddisfa e me piace.
Ma finché su la terra
parleranno de guerra
terrò sempre, a bon conto,
un pungijone pronto:
er pungijone mio
che m'ha arrotato Iddio.
- Trilussa

Rispondi