Aethina tumida

Prevenzione, diagnosi e controllo di Aethina tumida
Avatar utente
APESTOFF
Ape nutrice
Ape nutrice
Messaggi: 288
Iscritto il: 04/11/2013, 21:36
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Vallarsa (TN)

Re: Aethina tumida

Messaggio da APESTOFF »

Vedo che parlate spesso di Aethina tumida. Ma tutti voi avete avuto una contaminazione di Aethina tumida? Avete avuto alveari sbranati da Aethina tumida? Sono convinto che fra voi non c'è il parassita che tanto invocate. Se scrivete per il chiaccherare a vanvera , sicuramente vivete in ansia.

Preferisco che esponga il problema allo stato reale. Il resto sono solo chiacchere. Perciò invito a scrivere di AETHINA TUMIDA chi veramente ha vissuto il problema. Dico questo perchè sono stufo di sentire chiacchere sul parassita.

DI NUOVO INVITO CHI HA AVUTO IL PARASSITA VERAMENTE AD ESPORRE I FATTI.
Avatar utente
spinus73
Larva
Larva
Messaggi: 107
Iscritto il: 31/10/2014, 18:30
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Lavoro
Località: Fara Gera d'Adda (BG)

Re: Aethina tumida

Messaggio da spinus73 »

Che umiltà che si riscontra nel tuo post... :doh: questo è un forum dove tutti possono scrivere il proprio messaggio dicendo la loro e anche se non hanno avuto esperienze dirette comunque hanno espresso il loro pensiero e punto di vista :okok: se per te quello che leggi sono solo chiacchere, è solo un tuo problema :clap:
LUCA
-----------------------------------------------
...''credi sempre in ciò che fai''...
-----------------------------------------------
Avatar utente
ivan78
Ape bottinatrice
Ape bottinatrice
Messaggi: 548
Iscritto il: 25/11/2013, 23:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da ivan78 »

Questo problema non è uno scherzo ... più ne sappiamo meglio è... anche chi abita distante come noi deve sapere la problematica e come difendersi da questo maledetto coleottero.
Avatar utente
Tom
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 215
Iscritto il: 04/07/2014, 16:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Tom »

Incominciano a circolare delle notizie riguardo il ritrovamento di aethina tumida in Sicilia. Si attende l'ufficialità.
Avatar utente
spinus73
Larva
Larva
Messaggi: 107
Iscritto il: 31/10/2014, 18:30
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Lavoro
Località: Fara Gera d'Adda (BG)

Re: Aethina tumida

Messaggio da spinus73 »

Volevo rendervi partecipi di riscontri oggettivi.
In un post precedente ho comunicato seguendo un filo logico che collaboro per le linee Buckfast ,di cui sono in possesso, con altri due apicoltori, insieme abbiamo discusso per ore e giorni dell' Aethina e mi confermava che secondo lui il fenomeno potrebbe essere arginato; piu' o meno il ragionamento è uguale a quello per la varroa e la tarma della cera, una linea genetica selezionata per migliorare il contrasto naturale alla varroa (grooming)in una famiglia popolosa e forte da esititi positivi sulla tarma della cera, ''accertato'',ed eventualmente potrebbe essere lo stesso con l' Aethina.
Se verificate voi stessi nei vostri apiari l'atteggiamento di alcuni alveari rispetto ad altri, noterete che la tarma su alcuni favi di qualche alveare attecchisce e su altri no, noterete dopo i trattamenti sanitari che la caduta di varroe non è omegenea tra tutti gli alveari e questo non è un caso, ebbene in Austria, e non solo,con un protocollo e progetto ben definito selezionando questi caratteri e comportamenti sono riusciti sempre più a consolidare il grooming e la resistenza delle api ad avversità legate a ''intrusi'' che costantemente ed in modo labile insidiano le famiglie.
Il mio collega sostiene, e io concordo, che queste famiglie selezionate, forti e decise nell'intervento di contrasto agli ''intrusi '' possano fare la differenza anche sull' Aethina.

_________________
Ultima modifica di spinus73 il 26/11/2014, 20:54, modificato 1 volta in totale.
LUCA
-----------------------------------------------
...''credi sempre in ciò che fai''...
-----------------------------------------------
Avatar utente
Memphe83
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 323
Iscritto il: 11/06/2014, 8:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Vicenza

Re: Aethina tumida

Messaggio da Memphe83 »

È ufficiale, è arrivato in Sicilia o meglio c'è pure lì.
Inutile ormai visto che il focolaio è estesissimo continuare il massacro di api.
Più di 2'000 famiglie bruciate per nulla.
Ut sementem feceris, ita metes.

Cicerone.
Avatar utente
Carlos
Ape nutrice
Ape nutrice
Messaggi: 281
Iscritto il: 19/07/2011, 15:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Carlos »

Purtroppo è stata confermata la presenza in Sicilia. L'apicoltore aveva portato le arnie nella piana di Gioia Tauro per la produzione di miele di zagara.
SITUAZIONE AGGIORNATA AL 10/11/2014
MAPPA CALABRIA AGGIORNATA AL 10/11/2014
MAPPA SICILIA AGGIORNATA AL 10/11/2014
Avatar utente
Tom
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 215
Iscritto il: 04/07/2014, 16:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Tom »

Prendete in considerazione la possibilità che sia arrivato anche nella vostra zona. :crybaby:
Speriamo di non trovare il prossimo anno il miele nei melari fermentato a causa di questo coleottero.
Avatar utente
Tom
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 215
Iscritto il: 04/07/2014, 16:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Tom »

Avatar utente
lucio
Ape ceraiola
Ape ceraiola
Messaggi: 369
Iscritto il: 13/09/2013, 21:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da lucio »

Ancora un ritrovamento in Sicilia (nello stesso apiario?) e in Calabria.
SITUAZIONE AGGIORNATA AL 18/11/2014
MAPPA CALABRIA AGGIORNATA AL 18/11/2014
MAPPA SICILIA AGGIORNATA AL 18/11/2014
Avatar utente
Tom
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 215
Iscritto il: 04/07/2014, 16:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Tom »

I due ritrovamenti in Sicilia sono stati accorpati, erano nello stesso apiario.
SITUAZIONE AGGIORNATA AL 21/11/2014
MAPPA CALABRIA AGGIORNATA AL 21/11/2014
MAPPA SICILIA AGGIORNATA AL 21/11/2014
Avatar utente
Claudio
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 202
Iscritto il: 11/06/2013, 20:58
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Claudio »

Avatar utente
Claudio
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 202
Iscritto il: 11/06/2013, 20:58
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Claudio »

Avatar utente
Carlos
Ape nutrice
Ape nutrice
Messaggi: 281
Iscritto il: 19/07/2011, 15:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Carlos »

Avatar utente
Gabri191
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 16
Iscritto il: 08/11/2014, 0:41
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Gabri191 »

Ciao a tt, qualcuno di voi ha per caso partecipato alla conferenza su aethina, tenutasi a Milano il 26/1?
Avatar utente
Carlos
Ape nutrice
Ape nutrice
Messaggi: 281
Iscritto il: 19/07/2011, 15:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Carlos »

No, però ho trovato un articolo del convegno.
Avatar utente
Tom
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 215
Iscritto il: 04/07/2014, 16:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Tom »

Il prof. Mutinelli sembra essere ottimista circa la possibilità di eradicazione. Spero abbia ragione :uhmm:
Avatar utente
sapiens
Ape ventilatrice
Ape ventilatrice
Messaggi: 454
Iscritto il: 19/07/2012, 23:19
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Verona

Re: Aethina tumida

Messaggio da sapiens »

Sarà...... :zip:
Avatar utente
NYK 74
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 6
Iscritto il: 09/11/2014, 18:08
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da NYK 74 »

Salve a tutti, niente novità di questo nemico?
Avatar utente
lucio
Ape ceraiola
Ape ceraiola
Messaggi: 369
Iscritto il: 13/09/2013, 21:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da lucio »

Il 28 marzo un apicoltore Svizzero ha segnalato la presenza di vermi nel suo apiario.
Immediatamente sono scattati i controlli che hanno dato esito negativo.
Le larve erano di “mosca”, si è scoperto che nelle vicinanze dell’apiario c’è una fattoria con stalle assediate da mosche. Queste sono riuscite perfino ad entrate nelle arnie più deboli ed a deporre uova.
Ecco una foto.
Immagine