Aethina tumida

Prevenzione, diagnosi e controllo di Aethina tumida
Avatar utente
Claudio
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 202
Iscritto il: 11/06/2013, 20:58
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Claudio »

Purtroppo ora siamo a 23. Si ricomincia con la distruzione degli apiari.
SITUAZIONE AGGIORNATA AL 10/10/2014
MAPPA AGGIORNATA AL 10/10/2014
Avatar utente
Ludovica
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 332
Iscritto il: 19/07/2013, 12:09
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Ludovica »

Avatar utente
mielandia
Ape guardiana
Ape guardiana
Messaggi: 445
Iscritto il: 22/04/2014, 13:47
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Torino

Re: Aethina tumida

Messaggio da mielandia »

davide m. ha scritto: Ho cominciato quest'anno, ma penso che un bravo apicoltore debba raddoppiarsi le proprie colonie senza acquistare cosiddetti pacchi d'api a un tot al kilo, stock di nuclei a buon prezzo, pacchi di regine carniche importate dalla svizzera da mettere su ligustiche come viene viene, imbastardendo la razza, creando ibridi sconci come le buckfast, ecc.ecc., e ciò si fa a livello artigianale e non industriale, come fanno i nomadisti tedeschi, austriaci, francesi, liguri, romagnoli, veneti, friulani, ecc. che scorrazzano sulle autostrade italiane con tir carichi di migliaia e migliaia di alveari che portano in calabria a caricarsi di parassiti in nome del dio danaro innescando un circolo vizioso senza uscita che porta a rifornirsi di "api migliori" per rimpiazzare le migliaia di colonie perse perché a raddoppiarsi i nuclei artigianalmente ci vuole tempo, soldi, attenzioni, bisogna cercare l'utile a tutti i costi, perché sennò non si fa impresa, non si fa reddito, perché non si danno soldi all'apicoltura e allora chemmenefrega a me, e perché perché perché.. insomma io non farei di tutta l'erba un fascio, ognuno cominci a guardarsi dentro al proprio apiario, e poi si comporti secondo coscienza propria.
Sai cos'è che secondo me è veramente deleterio? gli apiari abusivi.
Primo anno: di api nell'arnia non ce ne sono mai troppe
Avatar utente
lucio
Ape ceraiola
Ape ceraiola
Messaggi: 369
Iscritto il: 13/09/2013, 21:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da lucio »

Avatar utente
davide m.
Pupa
Pupa
Messaggi: 169
Iscritto il: 28/07/2014, 11:43
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Molise

Re: Aethina tumida

Messaggio da davide m. »

mielandia ha scritto:sai cos'è che secondo me è veramente deleterio? gli apiari abusivi.
D'accordo, ma l'abusivismo è una conseguenza, un effetto, di cui la causa è l'assenza assoluta delle istituzioni, latitanza degli organi di controllo, controlli inesistenti.
Tanto per dirne una, dopo due mesi dalla denuncia degli alveari per raccomandata con ricevuta di ritorno alla ASL di Isernia e all'Assessorato alle politiche agricole e forestali di Campobasso, ancora nessuno mi ha comunicato il codice apicoltore ASL, l'identificativo apiario e dato il registro vidimato, ne alcuno si è degnato di rispondermi o interpellarmi.
Avatar utente
Claudio
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 202
Iscritto il: 11/06/2013, 20:58
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Claudio »

Avatar utente
lucio
Ape ceraiola
Ape ceraiola
Messaggi: 369
Iscritto il: 13/09/2013, 21:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da lucio »

Ormai è chiaro che il coleottero è in Italia da diversi anni. Se il professore dell'Università di agraria di Reggio Calabria non avesse scoperto le larve e i coleotteri adulti tutto questo non veniva a galla.
Avatar utente
Carlos
Ape nutrice
Ape nutrice
Messaggi: 281
Iscritto il: 19/07/2011, 15:06
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Carlos »

lucio ha scritto:Ormai è chiaro che il coleottero è in Italia da diversi anni. Se il professore dell'Università di agraria di Reggio Calabria non avesse scoperto le larve e i coleotteri adulti tutto questo non veniva a galla.
Concordo.
Purtroppo i colleghi Calabresi devono attendere che il coleottero sia ritrovato anche in altre parti d'Italia per fermare l'ordinanza di distruzione degli apiari.
Avatar utente
Ludovica
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 332
Iscritto il: 19/07/2013, 12:09
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Ludovica »

Avatar utente
APESTOFF
Ape nutrice
Ape nutrice
Messaggi: 288
Iscritto il: 04/11/2013, 21:36
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Vallarsa (TN)

Re: Aethina tumida

Messaggio da APESTOFF »

Sono stato a Lazise per "i giorni del miele" e al congresso si è parlato di "AETHINA TUMIDA". Il dott. Mutinelli di IZP DI Padova ha allertato i numerosi apicoltori di segnalare la presenza del coleottero. Si corre un elevato rischio per l'apicoltura. Molti rumors di preoccupazione e anche l'augurio di stare calmi . Si è anche detto che il coleottero avrà vita dura nel nord Italia. Speriamo bene.
Avatar utente
Ludovica
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 332
Iscritto il: 19/07/2013, 12:09
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Ludovica »

Avatar utente
mielandia
Ape guardiana
Ape guardiana
Messaggi: 445
Iscritto il: 22/04/2014, 13:47
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Torino

Re: Aethina tumida

Messaggio da mielandia »

davide m. ha scritto: D'accordo, ma l'abusivismo è una conseguenza, un effetto, di cui la causa è l'assenza assoluta delle istituzioni, latitanza degli organi di controllo, controlli inesistenti.
Tanto per dirne una, dopo due mesi dalla denuncia degli alveari per raccomandata con ricevuta di ritorno alla ASL di Isernia e all'Assessorato alle politiche agricole e forestali di Campobasso, ancora nessuno mi ha comunicato il codice apicoltore ASL, l'identificativo apiario e dato il registro vidimato, ne alcuno si è degnato di rispondermi o interpellarmi.
Devi interpellarli tu. A me è stato dettato per telefono una settimana prima che arrivasse il foglio
Primo anno: di api nell'arnia non ce ne sono mai troppe
Avatar utente
mielandia
Ape guardiana
Ape guardiana
Messaggi: 445
Iscritto il: 22/04/2014, 13:47
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Torino

Re: Aethina tumida

Messaggio da mielandia »

Grazie a tutti quelli che condividono la situazione attuale riguardo la bestiaccia immonda.
Molto utile, anche per le associazioni della mia zona.
Il parassita è di origine africana e IN TEORIA dovrebbe non attecchire al nord.....ma comunque io non ci spererei, perchè la varroa, essendo un parassita di origini asiatiche avrebbe dovuto ugualmente avere vita dura qui dove fa più freddo...e invece...che Dio ce la mandi buona.
Primo anno: di api nell'arnia non ce ne sono mai troppe
Avatar utente
Memphe83
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 323
Iscritto il: 11/06/2014, 8:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Vicenza

Re: Aethina tumida

Messaggio da Memphe83 »

Incrociamo le dita ma negli USA ormai è dovunque anche negli stati più freddi, semplicemente col freddo riesce a riprodursi meno e basta purtroppo. :sad:
Ut sementem feceris, ita metes.

Cicerone.
Avatar utente
Claudio
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 202
Iscritto il: 11/06/2013, 20:58
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Claudio »

Avatar utente
Memphe83
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 323
Iscritto il: 11/06/2014, 8:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Vicenza

Re: Aethina tumida

Messaggio da Memphe83 »

Mi è arrivato questa settimana l'ultimo numero di apitalia con un articolo speciale su aethina.
La notizia brutta è che probabilmente il coleottero è in Italia da più di un anno, conseguentemente tra nomadismo e commercio sarà già largamente diffuso.
La bella notizia è che negli USA dopo la prima fase d'emergenza ora è considerato un nemico secondario delle api dato che si riesce a contenerlo abbastanza agevolmente.
Ut sementem feceris, ita metes.

Cicerone.
Avatar utente
Claudio
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 202
Iscritto il: 11/06/2013, 20:58
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Claudio »

Per noi sarà un problema.:sad:
Gli americani non hanno la vespa velutina. :see:
Avatar utente
Claudio
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 202
Iscritto il: 11/06/2013, 20:58
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Claudio »

Una buona notizia, per la prima volta non si contano nuovi ritrovamenti.
SITUAZIONE AGGIORNATA AL 28/10/2014
MAPPA AGGIORNATA AL 28/10/2014
Avatar utente
Claudio
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 202
Iscritto il: 11/06/2013, 20:58
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da Claudio »

Avatar utente
lucio
Ape ceraiola
Ape ceraiola
Messaggi: 369
Iscritto il: 13/09/2013, 21:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Aethina tumida

Messaggio da lucio »