sciamatura-miele

I segreti, le tecniche, i consigli
Avatar utente
lucadenver
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 39
Iscritto il: 30/09/2016, 11:00
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

sciamatura-miele

Messaggio da lucadenver »

Salve amici :flower:
non riesco a capire come funziona l'accoppiata miele-sciamatura, ho cercato nei miei libri e su internet e o è spiegato poco chiaramente o io non riesco a capire... :crybaby:
supponiamo che io a marzo abbia un nucleo e una famiglia numerosa ad aprile la famiglia potrebbe sciamare. Se dovessi farla sciamare raccogliere i miele successivamente o no causa famiglia troppo piccola?ed il nucleo in una stagione può diventare così grande da sentire il bisogno di sciamare ? :surprice:
Avatar utente
sapiens
Ape ventilatrice
Ape ventilatrice
Messaggi: 454
Iscritto il: 19/07/2012, 23:19
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Verona

Re: sciamatura-miele

Messaggio da sapiens »

he he he hai detto poco! E' tutto li intorno che gira il segreto dell'apicoltura :hide:
Gestire la sciamatura :doh:
Avatar utente
lucadenver
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 39
Iscritto il: 30/09/2016, 11:00
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: sciamatura-miele

Messaggio da lucadenver »

:surprice: ok allora mi pare che ho capito quello che c'era da capire ossia che questo deve essere l'aspetto più importante.quindi in generale è da evitare la sciamatura? Dovrò studiarmi tutti i metodi qualcuno accennato in varie discussioni... :okok:
Avatar utente
sapiens
Ape ventilatrice
Ape ventilatrice
Messaggi: 454
Iscritto il: 19/07/2012, 23:19
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Verona

Re: sciamatura-miele

Messaggio da sapiens »

più che da evitare è saperla gestire come è meglio nel proprio luogo.....e saperla gestire non vuol dire farle sciamare come vogliono loro ma seguirle nel loro sviluppo e decidere se frenarle o assecondarle con i nostri sistemi di sciamatura "artificiale"....(e ce ne sono per tutti i gusti)
Partire se possibile con ceppi poco propensi alla sciamatura.....