Formazione nuclei

I segreti, le tecniche, i consigli
Avatar utente
max1850
Uovo
Uovo
Messaggi: 51
Iscritto il: 12/12/2015, 8:32
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Formazione nuclei

Messaggio da max1850 »

Salve,
sto per iniziare la formazione di nuovi nuclei e volevo sapere alcune info..
Quanti telaini di covata e di scorte servono per formare un nuovo nucleo? Siccome ho poche arnie da cui prelevare i telai, secondo voi 2 di covata, 1 di scorte, 3 fogli cerei ed una nuova regina feconda basta per un nucleo?
Grazie
Max
Avatar utente
Steone
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 33
Iscritto il: 31/05/2014, 11:36
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Genova

Re: Formazione nuclei

Messaggio da Steone »

Ciao. Io l'anno scorso ho formato un nuovo nucleo con due telarini di covata (di cui uno con covata fresca non opercolata), uno di scorte e due fogli cerei. Facendo così eviti di inserire una regina, infatti dopo due settimane avevo trovato ben tre celle reali!!! Io avevo preferito farlo dopo aver smielato il castagno. Non so' se è stata fortuna ma al momento è la famiglia più operosa ed in salute. Quest'anno replicherò.
Avatar utente
max1850
Uovo
Uovo
Messaggi: 51
Iscritto il: 12/12/2015, 8:32
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Formazione nuclei

Messaggio da max1850 »

Ciao, anche io sto aspettando la fine del castagno per dividere qualche famiglia..
Ma poi quelle 3 celle reali le hai lasciate oppure 2 le hai tolte e ne hai lasciata solo una?
Avatar utente
Steone
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 33
Iscritto il: 31/05/2014, 11:36
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Genova

Re: Formazione nuclei

Messaggio da Steone »

Le ho lasciate al loro destino...ed è andata bene...
Questa volta farò un po' di selezione e vedremo
Avatar utente
max1850
Uovo
Uovo
Messaggi: 51
Iscritto il: 12/12/2015, 8:32
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Formazione nuclei

Messaggio da max1850 »

Eheh ottimo! Allora proverò con 2 favi di covata!
Grazie dell'aiuto :ya:
Max
Avatar utente
Crico
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 28
Iscritto il: 27/05/2016, 18:44
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Formazione nuclei

Messaggio da Crico »

Steone ha scritto:Ciao. Io l'anno scorso ho formato un nuovo nucleo con due telarini di covata (di cui uno con covata fresca non opercolata), uno di scorte e due fogli cerei. Facendo così eviti di inserire una regina, infatti dopo due settimane avevo trovato ben tre celle reali!!! Io avevo preferito farlo dopo aver smielato il castagno. Non so' se è stata fortuna ma al momento è la famiglia più operosa ed in salute. Quest'anno replicherò.
Ciao, ma la covata e le scorte le prendi dallo stesso sciame o da diversi, per non indebolire troppo solo una ?
Avatar utente
Luca_bee
Pupa
Pupa
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/04/2016, 13:37
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Vicenza

Re: Formazione nuclei

Messaggio da Luca_bee »

Anche da famiglie diverse!
Avatar utente
marioma1604
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: 09/09/2016, 17:39
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Formazione nuclei

Messaggio da marioma1604 »

Domanda: è indispensabile collocare il nuovo nucleo in una località che disti almeno 2 o 3 km dall'apiario originale, o il nuovo nucleo può anche essere collocato nell'apiario stesso?
Avatar utente
Vinc
Ape ceraiola
Ape ceraiola
Messaggi: 399
Iscritto il: 22/05/2016, 14:33
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Formazione nuclei

Messaggio da Vinc »

Se lo lasci in zona le api bottinatrici tornato nella casa originaria, quindj il nucleo ci mette di piu' a riprendersi e devi anche nutrire per forza, se lo sposti restano le bottinatrici e si riprende prima, ... parlo per aver letto nei libri, non per esperienza..
Avatar utente
Luca_bee
Pupa
Pupa
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/04/2016, 13:37
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Vicenza

Re: Formazione nuclei

Messaggio da Luca_bee »

confermo quanto dice Vinc per esperienza diretta!
portale a 3 km di distanza, loro stan li e via che riparte la famiglia!
Avatar utente
Mr. Clock
Ape bottinatrice
Ape bottinatrice
Messaggi: 825
Iscritto il: 07/06/2014, 18:33
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Milan lē un grànd Milan

Re: Formazione nuclei

Messaggio da Mr. Clock »

In alternativa, dopo aver costituito il nuovo nucleo, chiudi tutto metti in cantina per tre gg tenendo nutrito , trascorso il terzo giorno riporti tutto su e ripartono senza problemi .
Memento Mori ... le Api No ! ( se le controlli bene ) altrimenti pure loro hanno i loro. ....
Avatar utente
eche
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 16/03/2017, 13:46
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Reggio Emilia

Re: Formazione nuclei

Messaggio da eche »

Ragazzi, faccio una domanda stupida... ma la formazione dei nuovi nuclei si deve fare in un determinato orario della giornata oppure si può fare quando uno vuole?
Avatar utente
Mr. Clock
Ape bottinatrice
Ape bottinatrice
Messaggi: 825
Iscritto il: 07/06/2014, 18:33
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Milan lē un grànd Milan

Re: Formazione nuclei

Messaggio da Mr. Clock »

Non mi è dato a sapere ,
che un orario o un’altro sia migliorativo.
Certo e’ che se ti metti in apiario al mattino concludi molto di più !
Memento Mori ... le Api No ! ( se le controlli bene ) altrimenti pure loro hanno i loro. ....
Avatar utente
eche
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 4
Iscritto il: 16/03/2017, 13:46
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Reggio Emilia

Re: Formazione nuclei

Messaggio da eche »

Grazie per la risposta. Pensavo dipendesse anche dalla presenza delle bottinatrici in apiario... ma evidentemente sbagliavo. :)