Larve "rinsecchite"

Le malattie delle api, con approfondimenti su sintomi e diagnosi, terapie e cure
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Avatar utente
foxesneverquit
Larva
Larva
Messaggi: 111
Iscritto il: 12/04/2016, 18:57
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Prov. di Sondrio

Larve "rinsecchite"

Messaggio da foxesneverquit »

Oggi sono riuscita finalmente a fare una visita fatta come si deve alle mie arnie. Delle 4, 2 covata molto estesa ( 3 telaini) e 2 un po' meno. Ho visto solo 3 regine. Di quella con regina non vista c'è comunque covata opercolata e non, ma ho notato in due telaini, nella parte alta delle celle non opercolate con all'interno delle larve come se fossero "rinsecchite", sono proprio secche. Altrove altre celle non opercolate con larve normali.

Devo preoccuparmi?
(se riesco vi inserisco anche una foto)
Avatar utente
foxesneverquit
Larva
Larva
Messaggi: 111
Iscritto il: 12/04/2016, 18:57
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Prov. di Sondrio

Re: Larve "rinsecchite"

Messaggio da foxesneverquit »

Mi è stato detto che al 99% sono morte per il freddo, era il telaino di covata più esterno, qua la notte la temperature scende ancora sui 2 gradi e oggi c'è aria di neve (solo ieri è stata un'eccezione sui 16 gradi) io ho ancora la coibentazione sia sul coprifavo che nel nido...
Allegati
larve-rinsecchite.jpg
larve-rinsecchite.jpg (83.2 KiB) Visto 1451 volte
Avatar utente
Nino
Larva
Larva
Messaggi: 133
Iscritto il: 07/01/2015, 11:12
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Larve "rinsecchite"

Messaggio da Nino »

Secondo me si tratta di covata calcificata.
Avatar utente
Rob
Larva
Larva
Messaggi: 137
Iscritto il: 27/01/2018, 20:47
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Lavoro
Località: Brescia, provincia e dintorni..

Re: Larve "rinsecchite"

Messaggio da Rob »

Ciao..

a mio avviso è ancora nella norma.. anche a me capita che qualche larva non vada a buonfine, vuoi per il freddo o per cos altro.. e lo puoi notare durante gran parte dell anno.. chiaramente tieni monitorato il tutto..

la covata è in generale bella, almeno guardando la foto.. situazione scorte?
Avatar utente
LucaRN
Ape ceraiola
Ape ceraiola
Messaggi: 379
Iscritto il: 28/10/2015, 1:30
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Rimini

Re: Larve "rinsecchite"

Messaggio da LucaRN »

Potrebbe aver ragione Nino, dalla foto non si vede bene ma se controlli il topic che ti ha linkato capisci subito se si tratta della calcificata.
Pur'io vorrei la pace:
— diceva l'Ape a un Grillo —
ch'er lavoro tranquillo
me soddisfa e me piace.
Ma finché su la terra
parleranno de guerra
terrò sempre, a bon conto,
un pungijone pronto:
er pungijone mio
che m'ha arrotato Iddio.
- Trilussa
Avatar utente
foxesneverquit
Larva
Larva
Messaggi: 111
Iscritto il: 12/04/2016, 18:57
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Prov. di Sondrio

Re: Larve "rinsecchite"

Messaggio da foxesneverquit »

dalle foto postate da nino potrebbe anche essere covata calcificata, anche se in tutto le larve "secche" saranno forse 10 in totale, e sul telaio più esterno, quindi potrebbe anche essere il freddo.
In settimana forse riescono a fare una visita quelli dell'associazione apicoltori qua della provincia e magari mi chiariscono meglio la cosa.

scorte non ne hanno molte ma neanche poche, ma quest'anno è andata così, hanno il candito a disposizione, il terzo chilo dall'inizio dell'inverno, ma qua ancora fa davvero freddo per essere fine marzo, la notte sui 2/3 e il giorno per ora max 12/13.
E' come se la natura in generale fosse indietro di un mese.
Avatar utente
foxesneverquit
Larva
Larva
Messaggi: 111
Iscritto il: 12/04/2016, 18:57
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Prov. di Sondrio

Re: Larve "rinsecchite"

Messaggio da foxesneverquit »

cmq io propendevo per il freddo perchè cmq la covata lì è sugli altri telaini è bella compatta, insomma sembra a posto...