fare una nuova famiglia

Le nuove tecniche, per migliorare l’allevamento delle api
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
gdp1968
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 30/10/2017, 12:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

fare una nuova famiglia

Messaggio da gdp1968 » 28/01/2019, 17:44

sono un hobbista ed ho 2 alveari nel mio giardino.
Finito l'inverno vorrei creare un nuovo nucleo ma non posso spostare la nuova arnia a 3 km di distanza dal mio giardino (come dicono i manuali di apicoltura).
C'è un'altra tecnica che posso utilizzare?

grazie
Giuseppe

Avatar utente
BjHorn
Pupa
Pupa
Messaggi: 175
Iscritto il: 02/05/2015, 17:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Cilento

Re: fare una nuova famiglia

Messaggio da BjHorn » 28/01/2019, 18:11

Yes!
Io ne ho provata una che chiamerei "cheiddiocelamandibuona"!
ovvero, prelevare il telaio su cui soggiorna la regina e metterlo nel nuovo alloggio, con uno o due di covata e uno o due di scorte, a seconda di come stanno in salute, assicurandosi che nella vecchia arnia ci sia covata freschissima (in modo da permetterle di allevare una nuova regina).

Chiudere e nutrire generosamente con sciroppo per 15/20 giorni la nuova arnia, in quanto tutte le bottinatrici rientreranno nella vecchia arnia. Nel dubbio io nutrii (meno) anche la vecchia, e sperare!
A me ha funzionato, senza bisogno di spostare le arnie, che praticamente erano ad un metro l'una dall'altra.
Non credo comunque che sia il metodo più corretto al mondo, sicuramente gli altri avranno metodi più sicuri!

Avatar utente
gdp1968
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 30/10/2017, 12:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: fare una nuova famiglia

Messaggio da gdp1968 » 19/04/2019, 10:13

Scusa per il ritardo con cui scrivo ma volevo essere assolutamente certo dell'esito dell'operazione: ha funzionato benissimo, ora ho 2 famiglie in piena forma. Le 2 arnie sono affiancate ed ognuna ha le sue bottinatrici.
Grazie ancora per il supporto
Giuseppe

Rispondi