La ricerca ha trovato 90 risultati

da nomeutente
07/03/2019, 8:14
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

Pur non avendo esperienza diretta credo sia una buona ape, con buone caratteristiche di adattamento nelle zone a clima invernale freddo e qualche pregio particolare per ciò che riguarda la docilità. Immagino abbia una variabilità ed una diffusione quantitativa più limitata rispetto alla ligustica ch...
da nomeutente
06/03/2019, 13:00
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Diverse razze in apiario??

da nomeutente
08/02/2019, 11:32
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Evitare la sciamatura
Risposte: 8
Visite : 823

Re: Evitare la sciamatura

sarà che nessuno ci ha mai pensato e che quindi il principiante itony ha fatto la sua scoperta :eheh: :eheh: :eheh: le regine, prima della sciamatura, vengono messe a dieta sia per meglio poter volare, sia per passare.... attraverso l'escludi regina di itony :eheh: un metodo per tenerla a bada, forz...
da nomeutente
24/01/2019, 14:06
Forum: Varroa
Argomento: sviluppo teorico della varroa da inizio anno
Risposte: 2
Visite : 482

sviluppo teorico della varroa da inizio anno

qualche considerazione finalizzata a sottolineare l'importanza dei trattamenti antivarroa di fine inverno inizio primavera

da nomeutente
02/01/2019, 8:09
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

quasi immaginavo il tuo venir meno proprio quando, al di là dei mappazzi da cento righe, si sarebbe discusso con più precisione di alcuni aspetti tanto di cappello alla tua esperienza familiare di apicoltore, sperando con questo nuovo anno tu non abbia deciso di cambiare mestiere pronunciando il tuo...
da nomeutente
28/12/2018, 20:42
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

sto giro sembri aver sbottato abbastanza contro istituzioni, apparati burocratici, associazioni apistiche, apicoltori che vendono regine a 2000 euro et varia è normale cmq, ne avrai le tue ragioni, specie se al di là delle tue nozze d'argento apistiche, la tua età anagrafica è quella visibile nel tu...
da nomeutente
28/12/2018, 9:02
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

tralasciamo l'approfondimento relativo al mestiere del selezionatore, alla professionalità e all'impegno continuo che questo mestiere richiede..... si finirebbe probabilmente in un mare di dubbi, di sorprese e perplessità........ purtroppo se nel corso della tua esperienza non ti sei mai cimentato c...
da nomeutente
27/12/2018, 9:39
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

con la terminologia composta "metodo buckfast" si è voluto indicare, seppure in originalità di conio, quello che dovrebbe essere ben chiaro qualora non si vogliano cassare i presupposti per proseguire la discussione se si volesse applicare una sorta di equazione terminologica allora "metodo buckfast...
da nomeutente
25/12/2018, 16:08
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

@ s.balagna Salve purtroppo l'esempio del cane è completamente fuori luogo, dal mio punto di vista per il resto bisognerebbe capire meglio che cosa tu intenda dire quando affermi che le buckfast sono ibridi stabili mi risulta che gli allevatori di buckfast per garantire la qualità del proprio prodot...
da nomeutente
24/12/2018, 20:21
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

permetti, ma alcune tue risposte alla mia veloce lettura sono apparse delle non risposte l'insieme delle tue considerazioni, in base al mio livello di comprensione sembra un maquillage di cose sentite qui e lì, molto teoriche e vaporose sarà che come tu stesso affermi ne capisci poco o niente e per ...
da nomeutente
23/12/2018, 22:01
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

come si è detto, quando si parla di buckfast si parla di api costruite con metodo buckfast, ovvero incrociando linee genetiche affini (api mellifere) con valori originari e stabili, per ottenere delle api di qualità superiore api che hanno attratto e conquistato moltissimi apicoltori da reddito ( a ...
da nomeutente
23/12/2018, 10:53
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

Mi meraviglia il fatto che quando si parla di Buck fai riferimento a testi e libri non meglio definibili se non come narrazioni in materia apistica.... Allo stesso modo quando si parla di "metodo buckfast" dimostri poca cognizione di causa.... Sarà. Andiamo per gradi. Orbene, il cosiddetto metodo bu...
da nomeutente
22/12/2018, 14:16
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

la capacità di sintesi non è cosa comune, specie nella realtà contemporanea così piena di conoscenza ed informazioni e teorie, etc.... eliminerei dalla discussione la carta dell'adige anche perché la stessa credo abbia già determinato eccessive polemiche e scontri tra apicoltori diciamo che questa c...
da nomeutente
21/12/2018, 15:21
Forum: L'angolo del novizio
Argomento: Diverse razze in apiario
Risposte: 43
Visite : 4247

Re: Diverse razze in apiario

la carta dell'adige è stata scritta e sottoscritta; tra l'altro in seguito credo sia nato un gruppo tecnico-apistico e cose simili, oltre al dibattito innescato al di là della carta però, la quale a mio parere presenta almeno un paio di vizi di sostanza, quel che si può fare ( chiudano, si riconvert...
da nomeutente
21/12/2018, 10:54
Forum: Varroa
Argomento: Acido ossalico in presenza di blocco di covata
Risposte: 8
Visite : 1576

Re: Acido ossalico in presenza di blocco di covata

@BjHorn le api che purtroppo restano cotte sono solitamente di numero inferiore alle 10 unità, per non dire alle 5 unità come giustamente hai osservato, con il varrox il numero delle api colpite è maggiore il sublimox può essere usato anche dall'alto, dal buco presente sul coprifavo il varrox può in...